Cultura, Creatività, Bellezza

Cultura, Creatività, Bellezza: strumenti di trasformazione

FormEduca è un’Associazione di Promozione Sociale e Culturale (per conoscerci meglio vai alla pagina Chi siamo). E’ costituita da persone adulte che propongono ad altri adulti di imparare insieme a sperimentare che si può continuare a crescere rimanendo risorse attive. Abbiamo una visione equilibrata dell’età adulta riassunta nell’espressione “DIVENTARE DEGLI ADULTI-ADULTI”, cioè persone capaci di prendersi cura di sé per sentirsi bene e sicuri e coltivare i propri interessi, e anche in grado di aprirsi e partecipare senza paura alla vita. I Soci di FormEduca dispongono di un ampio percorso di ricerca e di formazione e luoghi di sperimentazione e di confronto tra adulti.

FormEduca propone ai Soci di sperimentare gli strumenti di trasformazione partecipando a Conferenze, Seminari e Corsi , tra cui, per la stagione 2016 – 2017:

  • Il gruppo dei Pari: è in questo Laboratorio che si realizza la specificità dell’Associazione e la novità della sua proposta agli Adulti-adulti. E’ un Laboratorio per persone non sempre abituate alla riflessione teorica perciò parte dalle personali esperienze di vita. Richiede il coinvolgimento attivo dei partecipanti e li impegna in un percorso di conoscenza, di riflessione e di esperienza della loro condizione di adulti che intendono vivere consapevolmente e responsabilmente il processo di maturazione.
  • Laboratorio di scrittura autobiografica: Le nostre parole, un avvincente percorso in cui è possibile scoprire ed attivare il valore terapeutico della scrittura e del racconto di sé.
  • Scrittura creativa
  • Libroterapia
  • Play reading
  • Educazione finanziaria
  • Corso d’inglese di base
  • Origami
  • Corso di fotografia di base
  • Corso di fotografia avanzato
  • Pratica filosofica di comunità
Le voci evidenziate rimandano ad articoli o ad esperienze già svolte in passato, documentati sul nostro sito formeduca.org o sulla pagina Facebook
Luoghi e orari di svolgimento delle attività saranno comunicate via mail e pubblicate sul sito alla pagina Eventi
Qui puoi approfondire l’approccio di FormEduca al tema della Cultura 

Cultura, “bene comune”

FormEduca intende la cultura come ”Bene Comune”, lo strumento per rispondere alla domanda: Come dobbiamo vivere e trovare un senso alla nostra vita? L’Associazione propone quindi uno sviluppo di una cultura non omologata né riservata a pochi eletti e distante dalla vita quotidiana della società moderna, ma propone di essere “noi stessi” produttori attivi di cultura nel ricercare e sperimentare (provando in prima persona) nuovi stili di vita e le abilità degli Adulti-Adulti in un percorso di maturazione e crescita individuale e sociale.

Cultura, Arte e Bellezza, intesi come strumenti di crescita per manifestare se stessi

L’Associazione considera la Cultura, l’Arte e la Bellezza, come quell’insieme di saperi, opinioni, credenze, costumi e comportamenti che caratterizzano l’eredità storica dell’uomo. In particolare questo insieme di conoscenze si trasformano in strumenti  per favorire la consapevolezza e i nuovi modi di essere proposti da FormEduca per i soci e per gli Adulti-Adulti. In particolare, l’acquisizione di nuove conoscenze, intese come la capacità elastica del pensiero nel creare nuove condizioni di maturazione e crescita interiore. La creatività, la conoscenza scientifica, l’artigianato, l’arte, la musica, la scrittura, la poesia, la narrazione, unite alla conoscenza e alla cura dell’Ambiente, sono strumenti che aiutano l’uomo nella scoperta di sé attraverso nuove percezioni e nuovi modi di relazionarsi con il mondo esterno.

L’uomo di cultura

Per FormEduca, è uomo di cultura chi è impegnato a coltivare se stesso all’interno della comunità di appartenenza, consapevole di condividerne e crearne i valori ma anche di ricevere gran parte della sua identità e lo fa senza dimenticare il compito fondamentale di trasmettere, da una generazione all’altra, la memoria. Fare cultura è un percorso basato sulla creatività, accompagnato dalla responsabilità personale che identifica la propria meta non nelle stimolazioni e nella crescita dei beni individuali ma nella condivisione e nella crescita delle relazioni collettive  perché, come dice Aristotele,“l’uomo felice ha bisogno di amici” .

In questo cammino, la ricerca della Bellezza diventa uno strumento di conoscenza fattivo, che va ben oltre il pensiero e le parole consuete.